Al via i lavori al Museo di Santa Caterina

Al via i lavori al Museo di Santa Caterina

- in Cronaca, Le ultime
394
0
CronacaTV_SantaCaterina

Sono in partenza i lavori di ristrutturazione delle parti della Pinacoteca del Museo di Santa Caterina di Treviso, ancora non conformi agli standard internazionali.

L’evento finanziato da diversi sponsor prevede il riammodernamento delle sale, la ristrutturazione e la climatizzazione per un costo totale di intervento pari a 640 mila euro dei quali 150 a carico di Linea d’ombra.

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo ha voluto ringraziare gli sponsor che hanno partecipato in questa iniziativa: “Ringraziamo Linea d’ombra che con questo intervento contribuisce in maniera importante al completamento dei lavori di risistemazione del Museo cittadino. Questi interventi si inseriscono nella nostra visione di una nuova e ancora più ampia offerta culturale dei musei e della città in generale, l’obiettivo infatti, che ha trovato il via libera anche da parte della Sovrintendenza, è di giungere a dicembre 2017 a destinare la sale ipogea e l'Ala Foffano alle esposizioni temporanee e tutto il primo piano con la manica lunga e le celle alla collezione permanente”.

Intanto è avvenuto il debutto dello spettacolo itinerante Generali Tour Marco Goldin che racconta la mostra “Storie dell’Impressionismo -  I grandi protagonisti da Monet a Renoir da Van Gogh a Gauguin”, andato in scena al Teatro Comunale di Vicenza alla presenza di Giovanni Mandildo ed il sindaco di Vicenza Variati. Lo stesso spettacolo si fermerà a Treviso dal 29 ottobre 2016 al 17 aprile 2017 proprio a Santa Caterina.

Matteo Venturini

CronacaTV_SantaCaterina_thumb

Facebook Comments

Leggi anche

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia