ASCOLTANDO IL BRAMITO DEL CERVO

ASCOLTANDO IL BRAMITO DEL CERVO

- in Le ultime, Viaggi
265
0
cervo

Settembre e ottobre sono i mesi perfetti

per vivere nei boschi questa esperienza

Addentrarsi dentro al bosco, scivolare quatti quatti tra alberi e cespugli, e poi fermarsi in silenzio ad aspettare. Poi nella sera quel suono roco, e poi un altro che gli fa eco. Sono i cervi innamorati.

cervi

Fine settembre e metà ottobre sono i mesi in cui i cervi vivono il periodo del corteggiamento. Il cervo maschio raduna attorno a sè le femmine emettendo dei richiami simili a dei rochi muggiti, per difenderle da eventuali contendenti. Un duello vocale che dal tramonto all’alba echeggia sonante nei boschi incantando chi ha l’opportunità di assistervi. E questa opportunità la offrono numerose iniziative, escursioni organizzate che proprio in questo periodo dell’anno guidano attraverso i boschi i visitatori e li conducono nelle radure dove è possibile sostare e attendere di assistere a questo particolarissimo rituale di corteggiamento.

Dove? Partiamo dai boschi del Cansiglio: qui fino al 20 ottobre in collaborazione con la Società Prealpi Cansiglio Hiking, il Consorzio Turistico Alpago e Cansiglio e gli esercenti della Piana del Cansiglio, Onda Verde incoming service, propongono un’emozionate giornata-serata oppure un piacevole soggiorno per conoscere da vicino questi splendidi animali e vivere l’esperienza del bramito.

Si parte alle 17:00 dalla Piana del Cansiglio per una breve lezione introduttiva sul cervo dedicata alla biologia e al comportamento dell’animale. E poi al tramonto via, lenti lenti dentro il bosco ad appostarsi con i binocoli per l’osservazione e l’ascolto del bramito.

A conclusione della serata la possibilità di una cena in malga/agriturismo o trattoria tipica. E per chi lo desidera è possibile prolungare l’osservazione con dei visori notturni dopo cena e pernottare presso un locale convenzionato per permettere l’uscita all’alba per l’osservazione e l’ascolto mattutini dei cervi.

Quote di partecipazione:

Escursione serale nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì o giovedì: € 22,00 a persona / bambino euro 7,00  (6-12 anni non compiuti). Cani non ammessi.

Escursione serale nei giorni di venerdì, sabato o domenica: € 25,00 a persona/ bambino euro 10,00  (6-12 anni non compiuti). Cani non ammessi.

Cena con menù completo euro 25,00 a persona / bambino euro 15,00 a persona

Per info e prenotazioni:

ONDA VERDE VIAGGI
Via Convento, 1 31051 Follina – TV - Tel.: + 39.0438.970350 – 3391329568 – E-mail: agenzia@ondaverdeviaggi.it

Anche in Val di Rabbi (Trentino) il Parco Nazionale dello Stelvio organizza le escursioni per osservare i cervi in amore e ascoltare il loro bramito immersi nella suggestive cornice autunnale di queste vallate. Un’area protetta quella del Parco, dove gli animali godono di un’esclusiva tranquillità e confidenza nei confronti dell’uomo. Anche per questa esperienza serve la prenotazione presso l’ Ufficio Informazioni Rabbi Vacanze Fraz. San Bernardo 38020 Rabbi (TN) Orari: Dal Lunedì al Sabato: 09:00 - 12:00, 15:00 - 18:00 +39 0463 985048 info@valdirabbi.com

Nel comprensorio turistico Pontedilegno-Tonale (BS) è la Casa del Parco dell’Adamello ad organizzare l’Apericervo, escursioni per famiglie, il 5 e 12 ottobre: prima l’escursione che permette di osservare e ascoltare i cervi, a seguire un laboratorio per bambini e poi un vivace apericervo in compagnia.

E poi il bramito del supremo cervo risuona anche nel Bosco della Mesola, sul litorale del Delta del Po. Anche qui, ogni anno, in settembre e ottobre, i cervi maschi si sfidano a colpi di bramiti e cornate. E anche qui sono tante le visite guidate organizzate fino al 1 novembre. Si parte dall’ingresso della Riserva Naturale Bosco della Mesola. A bordo di un pulmino elettrico si entra nella parte preclusa al pubblico, si attraversa l’Elciola, un’ampia radura dove con facilità si possono osservare i cervi. Infine si raggiunge il Parco delle Duchesse, una radura sabbiosa ricoperta da muschi e licheni. Un modo davvero emozionante di “vivere” il bosco, immersi nell’incanto della sua atmosfera.

Giorni e orari delle partenze:

Sabato, domenica e festivi partenze alle ore 9:30, 11:00, 15:00 e 16:30.

Martedì e venerdì solo su prenotazione, l’escursione si effettua al raggiungimento minimo di 6 partecipanti.

Massimo 8 persone per tour

Ritrovo e partenza:

ingresso della Riserva Naturale Bosco della Mesola

Durata: 1ora e 30 circa

Prezzo: intero € 12,00; ridotto € 9,00 (bambini fino a 12 anni)

Informazioni e prenotazioni: Servizio Informativo del Parco Tel. + 39 346

8015015 e-mail: servizioinformativo@parcodeltapo.it

boscone-della-Mesola

About the author

Facebook Comments

Leggi anche

BIGLIETTO O SCHERZETTO?

Musei, castelli, acquari: l'Halloween alternativo che strega il