Bagnara in dolce attesa, Ponzano perde la sua stella

Bagnara in dolce attesa, Ponzano perde la sua stella

- in Le ultime, Sport, Treviso
131
0
Beba

Una vera disdetta o un imprevisto comunque spiazzante. Benedetta Bagnara non sarà più a disposizione del roster biancoverde del Ponzano Basket per il resto della stagione.  La giocatrice infatti ha comunicato alla società di essere in “dolce attesa” e quindi di essere costretta a interrompere la propria stagione. Bagnara aveva ripreso a giocare dopo essersi fermata per una stagione proprio per maternità. Ponzano Veneto era la soluzione ideale per restar vicino alla famiglia e per riprendere confidenza con la pallacanestro. Ora la seconda gravidanza interrompe dopo poche settimane un progetto tecnico che vedeva l'ex azzurra come punto di riferimento.

«Prima di tutto vogliamo fare le nostre felicitazioni a Beba – commenta il diesse Carlo Pizzolon – perché l’arrivo di una nuova vita è sempre una notizia da festeggiare. A livello sportivo per noi è sicuramente una cosa che non ci aspettavamo. Purtroppo è uno gli “imprevisti” con cui ogni tanto dobbiamo fare i conti e che ci priva di una grandissima atleta e di una grande donna. Beba infatti garantiva qualità al lavoro in campo, ma anche in spogliatoio e ci auguriamo di poterla avere comunque al nostro fianco per supportare questo gruppo di lavoro giovane e che può continuare a vedere in lei un importante punto di riferimento».

«Ringrazio Ponzano, la società, lo staff e i dirigenti per il grande affetto con cui sono stata accolta – le parole di Bagnara – mi sono sentita a casa e non potevo fare scelta migliore questa estate per ricominciare. La vita però riserva delle sorprese e da qualche settimana ne porto una dentro di me: è una grande emozione per me, e non posso che ringraziare Ponzano per la comprensione e gli abbracci con i quali hanno accolto questa comunicazione. La gioia per l’arrivo di questa nuova vita fa da contraltare sicuramente al dispiacere per non poter continuare questa bella avventura in un ambiente bello, con un gruppo di ragazze straordinario e uno staff con cui abbiamo lavorato sempre bene. Proprio per questo cercherò di essere al fianco delle mie compagne fuori da campo nelle prossime settimane per dare, in piccolo, il mio contributo. Ultimo, ma non meno importante, un grande grazie ai tifosi e alle famiglie di Ponzano per l’affetto di cui mi hanno circondata».

Nei prossimi giorni la società annuncerà il nome della giocatrice che sarà inserita per completare il roster biancoverde.

Facebook Comments

Leggi anche

Demografia d’impresa, la mappa di Camera di Commercio

Al 30 settembre 2019 le sedi d’impresa registrano su base