Polizia
Polizia

Mercoledì 19 agosto, il personale del Commissariato di Chioggia ha effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un uomo settantunenne.
Nel corso dell’attività di ricerca svolta all’interno dell’immobile, gli operatori di Polizia hanno rinvenuto, in posizione ben nascosta:
– 24 involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, chiusi con gancetti e confezionati in modo tale da essere pronti alla cessione a terzi;
– Circa 6000 euro in contanti.
Al termine delle operazioni i poliziotti hanno sequestrato sia la sostanza stupefacente, sia la somma di denaro.
Nei confronti dell’uomo è scattato l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.
Il Tribunale di Venezia ha convalidato l’arresto, disponendo nei confronti del soggetto la misura cautelare degli arresti domiciliari, in vista della prossima udienza
fissata per il 15 settembre.