L’Assemblea Generale di Assindustria Venetocentro – Imprenditori Padova Treviso ha eletto Leopoldo Destro Presidente dell’Associazione per il quadriennio 2020-2024 con l’96,5% dei voti favorevoli. Il voto è avvenuto a scrutinio segreto su piattaforma protetta.

Nel corso dei lavori è intervenuto in videoconferenza il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi che ha portato il suo saluto agli imprenditori di Assindustria Venetocentro e le sue congratulazioni e auguri di buon lavoro al Presidente Neoeletto Leopoldo Destro.

La Parte Pubblica dell’Assemblea verrà riprogrammata nei prossimi mesi, in base alle disposizioni di sicurezza sanitaria che saranno vigenti. L’evento è stato sostenuto da Intesa Sanpaolo, con il contributo di Alperia – Sum, Mion Ventoltermica e Umana.

Il Neo Presidente era stato designato dal Consiglio Generale lo scorso 1 ottobre.

Leopoldo Destro è il primo Presidente unico di Assindustria Venetocentro, con la sua elezione si conclude il periodo fondativo seguito alla costituzione dell’Associazione il 15 giugno 2018 dall’integrazione tra Confindustria Padova e Unindustria Treviso, che ha visto alternarsi alla guida nel primo biennio i Presidenti Maria Cristina Piovesana e Massimo Finco.

«Ringrazio tutti i colleghi imprenditori di Assindustria Venetocentro per l’onore ricevuto, la vicinanza e la fiducia – ha dichiarato il Neo Presidente Leopoldo Destro subito dopo il voto  –. Un ringraziamento forte e sentito a Maria Cristina Piovesana e a Massimo Finco, di cui raccolgo l’importante testimone, perché grazie alla loro passione, tenacia e coraggio è stata creata una grande Associazione con un modello innovativo che supera i tradizionali confini e che rafforza la rappresentanza delle nostre imprese e del nostro territorio. Inizio il mio mandato in un periodo indubbiamente difficile per la nostra comunità e le nostre imprese, e questo se possibile mi motiva ancora di più a dare il massimo insieme alla mia squadra e a tutta l’Associazione. Costruiamo il nostro futuro, è il messaggio che caratterizzerà il mio programma di Presidenza, unendo la capacità di reagire e di cambiare in direzione del capitale umano, della digitalizzazione, della sostenibilità, del rafforzamento infrastrutturale del territorio, guardando sempre più all’Europa. Un’Associazione aperta ed inclusiva, insieme attore sociale e sindacato d’impresa nel dialogo con il territorio e a livello nazionale. In questo momento così difficile il valore della coesione, della condivisione e del lavorare insieme è fondamentale, come ha più volte sottolineato il nostro Presidente della Repubblica. Lo sentiamo nostro, lo sento mio: Cominciamo a costruire insieme».

Leopoldo Destro è stato membro di Giunta e del Consiglio Generale di Confindustria Padova dal 2015. Attualmente è Vicepresidente di Assindustria Venetocentro con delega al Centro Studi e allo Sport e dal 2015 è Presidente di Assindustria Sport Padova – società di atletica leggera ai vertici nazionali, organizzatrice della Padova Marathon – dopo esserne stato Consigliere dal 2011. È membro sia del Consiglio Generale di Assindustria Venetocentro sia del Consiglio Generale di Confindustria. Nel sistema di rappresentanza ha svolto anche i seguenti incarichi: membro del Consiglio Generale di Federazione ANIE aderente a Confindustria, che rappresenta le imprese elettrotecniche ed elettroniche; componente del Comitato Direttivo AICE (Associazione Italiana Industrie Cavi e Conduttori elettrici) della Federazione ANIE; rappresentante PMI AICE nel Consiglio Generale di Federazione ANIE.

Destro è da sempre impegnato in attività con finalità sportive e sociali, ricopre la carica di Consigliere del Centro Sportivo Impianti Rugby Padova ed è stato Consigliere del Petrarca Rugby dopo aver praticato per undici anni rugby a livello agonistico. È stato insignito della Stella di bronzo al merito sportivo dal CONI nel 2019 e nominato Dirigente sportivo dell’anno da Fidal Veneto nel 2017.