I dolci di San Martino consegnati alle scuole
I dolci di San Martino consegnati alle scuole

Anche se, causa emergenza Covid, è mancata la oramai consueta chiassosa e colorata cerimonia diretta di consegna del tradizionale dolce, anche quest’anno San Martino è comunque arrivato, come sempre con un giorno di anticipo, per gli oltre 800 alunni delle nove scuole dell’infanzia di Marghera, nonché per gli ospiti della Cooperativa “Realtà”.

A consegnare i “San Martini” ai dirigenti dei vari plessi scolastici (che poi li hanno distribuiti ai bambini), sono stati questa mattina, al Municipio di Marghera, gli assessori comunali al Decentramento, Paola Mar, e alla Coesione sociale, Simone Venturini, il presidente della Municipalità, Teodoro Marolo, nonché Paolo Dall’Agnola e Vittoria Mantovan, in rappresentanza di “Marghera 2000”, l’associazione che ha promosso l’iniziativa, in collaborazione con il Comune di Venezia e Vela.

Gli assessori Mar e Venturini, non potendo incontrarli direttamente, hanno voluto comunque salutare i bimbi di Marghera attraverso una “letterina”.

“Cari bambine e bambini – scrivono gli assessori – anche quest’anno abbiamo voluto rinnovare la tradizione della consegna dei ‘San Martino’: vogliamo esservi in questo modo vicini per festeggiare ‘dolcemente’ il Santo che donò un pezzo del suo mantello per aiutare un mendicante infreddolito. Buona festa a tutti e a presto!”