IL GIGANTE E LE SUE MAGIE

IL GIGANTE E LE SUE MAGIE

- in Le ultime, Viaggi
146
0
festival delle luci 1

Fino al 18 febbraio lo spettacolare Festival delle Luci accende i mondi di Cristallo Swarovski, a Innsbruck, in Austria

Le fiabe sono invenzioni. Non sono reali, si sa. Universi paradisiaci, mondi meravigliosi e magici, dove tutto ma proprio tutto è straordinariamente possibile. E’ bello immaginarli questi mondi, vederli con gli occhi della fantasia mentre qualcuno legge una storia, costruire con la mente ogni dettaglio. E’ bello sognarli. E poi sospirare, un po’. Perché le fiabe sono invenzioni. Non esistono.

E se invece?

festival delle luci 2 

ALBERI, NUVOLE, SPECCHI, ILLUSIONI. UN’AVVENTURA CHE INCANTA GRANDI E BAMBINI.

Sì, è tempo di ricredersi. Le favole esistono. Eccome. Fatti alla mano. Anzi valigia. Direzione Wattens, Austria a una manciata di chilometri da Innsbruck e a soli 40 dal confine italiano del Brennero. Eccola la favola. La vedrete subito. Una montagna scolpita con le sembianze di un gigante: si varca la porta e si entra in un mondo spettacolare. Il mondo di Cristallo Swarovski.

I Mondi di Cristallo Swarovski furono inaugurati nel 1995, in occasione del centesimo anniversario dell’azienda e hanno richiamato fino ad oggi più di 13 milioni di visitatori provenienti da tutto il globo.L’artista multimediale André Heller li concepì come luogo di ineguagliabile fantasia: li plasmò con la forma di un gigante, un gigante partito alla volta del mondo per sperimentarne tutti i tesori e le meraviglie. Dopo aver a lungo peregrinato e accumulato conoscenza, il Gigante si stabilì proprio a Wattens, in Tirolo e da allora è il possente custode delle Camere delle Meraviglie.

Swarovski_Interieur_04_15
Swarovski_Interieur_04_15

In queste stanze -  che il turista esplora in un percorso di straordinaria suggestione -  rinomati artisti, designer e architetti austriaci e internazionali hanno interpretato il cristallo, ciascuno secondo la sua inclinazione artistica e sensibilità, trasformando questa materia scintillante in concetti spaziali ed esperienziali.

Un’avventura emozionante per gli adulti e avvincente per i bambini.

Luci, colori, forme, suoni, architetture statiche e in movimento. Installazioni che coinvolgono tutti i sensi e catapultano in un’altra dimensione. Come il Duomo di cristallo. Una sala che grazie alla sua cupola geodetica e ai suoi 595 specchi da la sensazione di trovarsi all’interno di un cristallo e deforma addirittura il suono della voce. Come l’albero in cristallo luccicante Silent Light che crea un’incantevole atmosfera natalizia. Come la sala Eden che fa perdere il senso della profondità, grazie ad un gioco di pareti a specchio.

 

DA DENTRO A FUORI, NEL LABIRINTO, DENTRO LA TORRE O SULLA GRANDE RUOTA, NOVITA’ 2018.

 

E da dentro a fuori. 7,5 ettari di giardino con altre attrazioni e installazioni artistiche.

La bellissima Nuvola di cristallo, una grande installazione realizzata sopra una vasca d’acqua a specchio: sotto un giardino di alberi le cui chiome ispirate alla forma delle nuvole racchiudono 800 000 gocce di cristallo. Nelle giornate di sole queste gocce scintillano restituendo un effetto di grandissima suggestione..

E poi per il divertimento dei più piccoli il grande Labirinto a forma di mano e la Torre Giochi, un edificio di 4 piani ricolmi di giochi per tutte le età e attraversato da un’unica rete di arrampicata alta circa 14 metri. E novità 2018 la grande ruota panoramica, illuminata con 400.000 led: ogni giorno, dalle 12.00 alle 21.00, 24 cabine trasportano fino a 1.500 persone all’ora ad un’altezza di 33 metri.

festival delle luci

IL FESTIVAL DELLE LUCI: DENTRO I SOGNI DEL GIGANTE

 

E come ogni anno anche quest’anno torna a rendere ancora più spettacolare questo mondo, il grande Festival delle Luci,  che unisce l’incanto del cristallo con il potere evocativo della luce.

Un collettivo di artisti allestisce una rete di luci e raggi laser che collega tra di loro i punti architettonici salienti dell’area esterna. Ogni quindici minuti questa grande installazione prende vita, pulsando di suoni, musica e riflessi, accompagnando storie attraverso effetti visivi mozzafiato.

Nei diversi punti del giardino figure animali luminose accolgono il visitatore. Un alce, uno scoiattolo, un coniglio e una lucciola rivestono il ruolo di narratori e conducono gli ospiti attraverso i sogni surreali e un po’ folli del Gigante.

 

NELLA TORRE LA DISCOTECA A LUCE NERA.

 

Ogni sabato per tutta la durata del Festival la Torre Giochi si trasforma in una discoteca a luce nera. Musica, balli, dimostrazioni di danza tra allestimenti e costumi fluorescenti e reagenti ai raggi ultravioletti

 

EFFETTI SPECIALI, ANCHE PER LO SPUNTINO.

 

Allo spettacolo di luci si può anche assistere direttamente in giardino, assaporando una tazza di punch o di tè, e,durante i fine settimana, al Daniels Kristallwelten Café & Restaurant, dove un menù di 3 o 4 portate omaggia il Festival delle Luci con fumo, colori ed effetti speciali.

Festival Delle Luci, 19 gennaio 18 febbraio

 

Info: Mondi di Cristallo Swarovski, Kristallweltenstrasse 1, Wattens (Austria); Tel. +43 (0) 5224 51080 3831

www.swarovski.com/kristallwelten

Facebook Comments

You may also like

IDEE WEEKEND

PORDENONE VIAGGIA, PORDENONE, 18-20 MAGGIO www.3dimensions.it/pordenoneviaggia/   ASIAGO