“Non è successo niente” al Teatro del Pane

“Non è successo niente” al Teatro del Pane

- in Cultura, Eventi, Le ultime, Treviso
162
0
non è successo niente 2 copy

Un trentenne padovano narra sé stesso attraverso le stagioni. Lo fa scrivendo, componendo testi che sembrano a tratti flussi di coscienza a tratti racconti brevi, puntellati di piccoli eventi del quotidiano, di epifanie, di aperture liriche che lasciano trasparire lo stesso vortice di emozioni e sentimenti da cui ciascuno di noi, a turno, o tutti insieme, veniamo travolti.  Una pagina facebook che è blog satirico, cinico e caustico ma anche community da quasi 100.000 follower-lettori attenti, diventato spettacolo teatrale e ora libro che verrà presentato al prossimo Lucca Comics. Tutto questo è "Non è successo niente", in scena sabato al Teatro del Pane.

"E' una scelta che può risultare bizzarra - afferma Mirko Artuso, direttore artistico del Teatro Del Pane - quella di offrire il nostro palcoscenico alla pagina Facebook di quello che fino a pochi mesi fa era un completo anonimo, di cui neanche conoscevo le iniziali. Eppure con la vita virtuale e i suoi protagonisti dobbiamo fare i conti, mica fare finta che esista la sola vita vera e concreta: l'autore Nicolò Targhetta della pagina Facebook Non è successo niente ha scritto cose capaci di colpire, allo stesso modo in cui fanno certi scrittori attraverso i libri e ne è la prova il numero davvero strepitoso di seguaci: ben oltre 90.000". 

Una storia al giorno su Facebook, per 365 giorni. Senza defezioni: né febbre, né luna storta, né problemi vari di mezzo. Ogni giorno, implacabilmente. «In modo deliziosamente compulsivo». E’ la sfida di Nicolò Targhetta, padovano, 33 anni, che un anno fa si era posto quest’obiettivo. In pochi mesi è passato da 300 persone che leggevano i suoi racconti, a +90mila follower. Un fenomeno social, esploso all’improvviso, diventato libro «Non è successo niente» (Becco Giallo editore) in libreria e spettacolo teatrale.

“Io scrivo me stesso e me stesso leggete. Ogni tanto son cose serie, ogni tanto son boiate", afferma il giovane padovano Niccolò Targhetta. Gli attori Michele Mori e Marco Zoppello di Stivalaccio Teatro (compagnia teatrale che già ha calcato il palco del TdP con altre produzioni di successo) sono chiamati a dare corpo ad alcune pagine della sua pagina Facebook Non è successo niente.

L’appuntamento è per sabato 2 novembre alle ore 20:00 e preceduto dalla cena per il quale sarà più che mai valida la promozione Under25 (dai 18 ai 25 anni, contributo spettacolo 3€, contributo spettacolo + cena 23€ con costo tessera incluso nel contributo).

Facebook Comments

Leggi anche

Demografia d’impresa, la mappa di Camera di Commercio

Al 30 settembre 2019 le sedi d’impresa registrano su base