PUMS Treviso: sabato 14 avanza la Mobilità Sostenibile

PUMS Treviso: sabato 14 avanza la Mobilità Sostenibile

- in Le ultime, Tecnologia, Treviso
264
0
i3-recharge

Ricorderete lo scorso mese di giugno, all'alba dell'estate, il nostro TG Plus FOCUS dedicato ai piani per la mobilità sostenibile a Treviso (qui le nostre interviste esclusive).

Bene: al tramonto della calda stagione sembra che si sia finalmente giunti ad una nuova tappa del percorso cittadino verso la realizzazione del PUMS, il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Treviso. Sabato 14 settembre, alle 9.30, nel Salone del Palazzo dei Trecento verrà presentato – in occasione della settimana europea della Mobilità - il quadro conoscitivo della mobilità trevigiana ottenuto grazie alle indagini conoscitive sulla mobilità, agli Workshop e al Questionario online (che ha visto la partecipazione di circa un migliaio di cittadini).

Durante l’incontro, che si aprirà con gli interventi dell’Amministrazione comunale, si parlerà di futuro con ospiti come Luca Della Lucia, docente di Gestione ed Esercizio dei Sistemi di Trasporto all’Università di Padova e Lorenzo Bertuccio, presidente di Euromobility, la più importante associazione di promozione e diffusione delle nuove forme di mobilità sostenibile in Italia, che fornirà un quadro completo sui PUMS in Italia, presentando anche i dati provenienti dall’Osservatorio nazionale.

Verranno inoltre approfonditi vari aspetti sulla mobilità smart e sui servizi innovativi per chi si muove in città come i monopattini elettrici e gli hoverboards, da pochi mesi oggetto di sperimentazione a livello nazionale in vista di una regolamentazione definitiva.

Verranno presentati i numeri della mobilità trevigiana, derivati dalle indagini sul traffico e sulla mobilità svolte nei mesi scorsi da TPS Pro, fra i quali gli spostamenti veicolari, l’incidentalità e l’uso del trasporto pubblico, la sosta e la ciclabilità.

L’incontro del 14 settembre concluderà la fase conoscitiva del PUMS e segnerà l’inizio di quella progettuale, che entrerà nel vivo nei mesi di ottobre e novembre attraverso gli Workshop di co-progettazione e un ciclo passeggiate urbane aperte a tutti i cittadini.

Facebook Comments

Leggi anche

Lanzarin, “A breve una legge per sostenere natalità e organicità”

L’assessore regionale alla sanità e al sociale, Manuela