SOCIAL TG+ 10 OTTOBRE EDIZIONE POMERIGGIO

SOCIAL TG+ 10 OTTOBRE EDIZIONE POMERIGGIO

- in Elenco edizioni TG+
148
0
Featured Video Play Icon

Aggressione sul bus – Minacciata con un coltello, si difende con lo spray al peperoncino: MOM in allarme

Nonostante il varo delle nuove squadre di vigilanti su autobus e corriere della MOM, di cui vi abbiamo parlato la scorsa settimana, c’è ancora molto da fare per salvaguardare l’incolumità degli autisti. Ieri infatti sulla tratta Portogruaro-Motta di Livenza, la conducente si è vista estrarre il coltello da un passeggero italiano, al quale ha scaricato in viso una bottiglietta di spray al peperoncino. L’uomo è stato prontamente denunciato dai carabinieri per minacce aggravate, mentre la donna è ricoverata in ospedale in stato di shock.

Turismo Veneto, numeri record – Treviso +10,9% di arrivi e +9% di presenze

Che il Veneto fosse la Regione numero 1 d’Italia nel turismo, con buona pace di Sardegna, Sicilia, Toscana e via dicendo, lo sapevamo già. Ciò che però continua a stupirci è come il turismo, nella nostra Regione, sia sempre più stabilmente l’industria più importante, con una crescita record specie grazie alle esposizioni artistiche e culturali, agli eventi enogastronomici e a quelli ciclistici. Quest’anno, la provincia di Treviso ha registrato l’incremento maggiore in termini di presenze, con un +9% rispetto allo stesso periodo del 2016. Leggi il nostro articolo dedicato

Pfas, inquinamento azzerato – a Lonigo i nuovi filtri purificano l’acquedotto

Nell’acquedotto di Lonigo, in provincia di Vicenza sono stati installati i primissimi impianti di nuova generazione in grado di filtrare gli agenti inquinanti, i cosiddetti PFAS, sotto la nuova soglia sancita dalla Regione Veneto, 90 nanogrammi per litro, la più bassa del mondo. Secondo l’ARPAV, l’impianto ha raggiunto l’obiettivo “inquinamento zero”. Presto l’installazione anche negli altri acquedotti.

TVB, finalmente l’ottimismo – la vittoria contro Bergamo ha restituito fiducia alla De’ Longhi

Basket. Il netto successo per 88 a 54 di Treviso su Bergamo, che vi abbiamo raccontato domenica in diretta dal Palaverde, ha restituito fiducia e ottimismo nella formazione di Pillastrini. Alla fantastica performance in attacco della squadra, guidata da Antonutti, Brown e Bruttini, ha fatto eco una buona solidità difensiva. Adesso però, col rientro degli infortunati, bisognerà verificare l’impianto di gioco contro avversari fisicamente più coriacei.

  • Abbonamento Salute +
    Abbonamento Salute +

Facebook Comments

You may also like

Aeroporto: il Comune parla con AerTre

Nei giorni scorsi si sono incontrati a Ca’