social tg+ 5 gennaio ed. pomeriggio

social tg+ 5 gennaio ed. pomeriggio

- in Elenco edizioni TG+
156
0
Featured Video Play Icon

Zaia al Panevin – il governatore stasera ad Arcade, Fontanelle, Visnà e Tezze

Attualità. Oggi 5 gennaio è la sera del Panevin, la storica tradizione veneta che introduce l’epifania con il famoso rogo. Ci sarà anche il governatore del Veneto Luca Zaia, che ha scelto di presenziare a 4 Panevin, tutti in provincia di Treviso: nello specifico Zaia stasera sarà ad Arcade, a Fontanelle, a Visnà e a Tezze.
LEGGI LA NEWS DEDICATA

Dan Peterson a Castelfranco – lunedì ore 14.30 all’Hotel Fior. Lectio Magistralis di Team Building

Attualità. Lunedì alle 14.30 all’Hotel Fior di Castelfranco arriva un personaggio speciale, anzi unico, a parlare di spirito di squadra e team building: si tratta di Dan Peterson, il famoso ed amatissimo coach di pallacanestro nonché giornalista commentatore sportivo, e protagonista di fortunati spot televisivi. Dan Peterson parlerà davanti a 300 aziende.

Nuovi stage in Camera di Commercio – pubblicato l’annuncio sul sito ufficiale

Lavoro giovani. La Camera di Commercio Treviso-Belluno ha pubblicato un alla ricerca di studenti universitari e neolaureati da meno di dodici mesi, per stage curriculari ed extra-curriculari di 36 ore settimanali, della durata di 180 giorni. I giovani interessati dovranno inviare una mail di richiesta allegando il proprio CV all’indirizzo personale@tb.camcom.it.

Pozzobon alla Granfondo Nuoto – Barbara torna in Argentina per a 57 km

Sport. Nuoto. Barbara Pozzobon, che il 5 febbraio 2017 vinse la tappa inaugurale della Coppa del Mondo di Granfondo, tornerà il prossimo 4 febbraio a Santa Fè-Coronda, in Argentina, per provare a bissare l’impresa di un anno fa. 57 km e quasi 9 ore di endurance fra le onde, una vittoria che pone la campionessa di Maserada e della Hydros Natatorium di Santa Bona in lizza per il premio di migliore sportivo italiano dell’anno.

Facebook Comments

You may also like

Bomba al K3, Zaia “Atto gravissimo cui opporsi democraticamente”

“Esprimo la mia più ferma condanna per l’attentato