Nuove possibilità per l’Imoco Volley: quattro arrivi e una conferma

Nuove possibilità per l’Imoco Volley: quattro arrivi e una conferma

- in Sport
314
0

unnamed-4-4Il mese di giugno dell'Imoco Volley porta molte aspettative per la prossima stagione: arrivano nuove promesse della pallavolo (Anna Nicoletti) e, inaspettatamente, anche giocatrici già saldamente confermate (Neriman Özsoy). Come sottolinea Cristina Bercellini, altra riconferma: "La società sta lavorando bene sul mercato e sia il nuovo coach sia la squadra sono garanzia di qualità per puntare ai grandi obbiettivi". Il suo scopo è di vincere il campionato italiano, e ritiene che con l’Imoco Volley abbia molte possibilità di raggiungere quest'impresa. La squadra di Conegliano sta facendo grandi affari: le giocatrici prese dimostrano una grande voglia di vincere, in campionato ma anche in CEV. L'arruolamento di Özsoy e di Nicoletti dimostra che le pantere vogliono utilizzare sia giovani promesse sia glorie già decorate. La Özsoy può vantare un argento al campionato europeo di Turchia e un bronzo a quello di Serbia e Italia nel 2011. Inoltre ha un bronzo, sempre con la nazionale turca, al World Grand Prix del 2012 in Cina. Tra le nuove giocatrici, all'Imoco arrivano, tra l'altro, conferme di atlete che le hanno fatto raggiungere il secondo posto del campionato italiano. Dopo Barazza, De Gennaro e Fiorin, arriva la conferma anche di Cristina Barcellini, che nelle ultime due stagioni si è fatta ammirare e applaudire dai tifosi gialloblu. Se ne va dalla squadra, di comune accordo, Raffaella Calloni, che ha giocato con le pantere le ultime due stagioni. Con la squadra di Conegliano ha vinto il trofeo di miglior muro nel 2013 ed è stata il capitano nell'ultima stagione. Il coach, Nicola Negro, ha portato con sé due atlete dalla sua squadra precedente: dal Tauron Dabrowa, oltre ad Adams, anche Marina Katic arriva alle pantere. Tra le giovanissime atlete si può trovare Anna Nicoletti: la diciottenne sarà in forza dell'Imoco Volley da questa stagione, dopo un'estate strepitosa con un tris di campionati mondiali nel 2013. Anche Eleonora Furlan, diciannovenne, farà parte delle pantere: nella stagione 2014/2015 si allenerà con l'Imoco, ma la prima parte della stagione la giocherà inB1, con la Sevice Med San Donà, squadra di cui è capitana, e la seconda deciderà se proseguire o andare alle pantere. L'Imoco Volley sta dimostrando una grande forza decisionale nelle atlete da prendere, segno che ha tutte le intenzioni di vincere il prossimo campionato e le atlete per conseguire questo obbiettivo. Matteo M.

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

I benefici dell’allenamento integrato

  Pubbliredazionale Stretching Energetico dei Meridiani e Nordic