TREVISO. ARRESTATI TRE CITTADINI SIRIANI CON PASSAPORTI FALSI

TREVISO. ARRESTATI TRE CITTADINI SIRIANI CON PASSAPORTI FALSI

- in Cronaca, Le ultime
180
0
aeroporto-treviso-canova-lavorazioni-marmi-ruggero-bisetto-7_o

Provenivano dall'Austria ed erano diretti a Malta i tre cittadini siriani fermati la scorsa domenica all'aereoporto di Treviso.
Si tratta di Aadel Alaayad, nato il 7 febbraio 1988 in Siria e dei fratelli Husain Alkhalaf (1 gennaio 1988) e Rudohan Mohamad Alkhalaf (1 gennaio del 1967). Hanno presentato all'imbarco avevano documenti falsi, teoricamente rilasciati dal Ministero dell’Interno greco.
Sono in corso accertamenti. Al momento non sembra ci siano legami diretti con gli attentati di Parigi di venerdì 13 novembre e neppure con il passaggio da Conegliano del terrorista ancora ricercato Salah Abdeslam.

Giacomo Molucchi

aeroporto-treviso-canova-lavorazioni-marmi-ruggero-bisetto-7_o

Facebook Comments

You may also like

TG+ 05 SETTEMBRE EDIZIONE DELLA SERA

Ecco le principali notizie di Treviso e Provincia: