5 Leggi Biologiche: è importante conoscerle

5 Leggi Biologiche: è importante conoscerle

- in Le ultime, Salute
5404
1
conoscenza

Intervista al Dott. Matteo Penzo sulle 5 Leggi Biologiche.

Lo studio delle 5 Leggi Biologiche ci offre una chiave, uno strumento di lettura dei fenomeni della vita a 360°, una mappa in cui è descritta la reazione di determinati tessuti del nostro corpo, il loro collegamento con le aree celebrali e le emozioni vissute in un determinato momento.

Il poliambulatorio Rebellato Fisiomedical Center sta organizzando un evento per il 19 Maggio 2016 alle ore 20.30 presso l’Hotel Fior di Castelfranco Veneto sulle 5 Leggi Biologiche ponendo attenzione all’etica professionale e all’attenta valutazione dell’urgenza oggettiva e soggettiva. L’invito è aperto a tutti i cittadini e ai professionisti.

E’ stato per noi un piacere incontrare il Dott. Matteo Penzo, Dirigente Medico in anestesia e rianimazione presso l’ULSS 10 Veneto Orientale, Ospedale Civile di San Donà di Piave, e relatore all’evento del 19 Maggio.

Dott. Penzo come si è avvicinato alle 5 Leggi Biologiche?

Durante gli anni dedicati agli studi universitari ho avuto la fortuna di conoscere docenti che mi hanno fatto capire come fosse indispensabile una ricerca di qualcosa di complementare rispetto agli insegnamenti universitari. Durante i miei studi ho potuto approfondire le teorie di grandi scienziati, fra tutti porto l’esempio di Linus Pauling, chimico pacifista vincitore di due premi nobel, ideatore della medicina ortomolecolare.

Fisica, chimica, matematica, biologia sono tutte fondate su delle regole, mi sono convinto che anche la medicina ne dovesse avere, doveva esserci una risposta sul perché di una determinata malattia. Questa risposta di tipo causale l’ho trovata grazie allo studio delle 5 Leggi Biologiche. Attraverso l’eziopatogenesi (l'analisi del processo di insorgenza di una patologia e del suo sviluppo) si dà importanza fondamentale alle cause, con un semplice colloquio conoscitivo con il paziente riesco ad ottenere una spiegazione chiara e pulita sui perché di una malattia e cosa più importante si riesce a dare dignità alla persona nei confronti della malattia. Togliere la paura al paziente è importantissimo, trasmettere il concetto che la fine non coincide con la morte.

Lei è l’esempio di come medicina tradizionale e 5 Leggi Biologiche possano convivere e andare di pari passo. Ad oggi questa integrazione è davvero così semplice?

No, tutt’altro! Schopenhauer ci insegna che “Tutte le verità passano attraverso tre stadi. Primo: vengono ridicolizzate; secondo: vengono violentemente contestate; terzo: vengono accettate dandole come evidenti.” In questo momento le 5 Leggi Biologiche attraversano la prima fase, vengono derise.

Importanti passi avanti si potranno ottenere quando la mente umana e soprattutto quella dei medici considereranno che esiste un’unica medicina, non tante diverse. Dobbiamo essere spinti da una causa comune: dare dignità all’essere umano.

Perché è importante un convegno sulle 5 Leggi Biologiche?

Perché purtroppo sono ancora sconosciute alle persone, su questo argomento c’è disinformazione e ahimè mala informazione.

Per molti le 5 Leggi Biologiche vanno contro alla medicina ufficiale, nella realtà non è così, ma fin dai tempi di Galileo ciò che si mostra diverso o propone un nuovo punto di vista è considerato eretico.

Va poi considerato che l’inventore della 5 Leggi Biologiche, il dott. Hamer ha la fama di aver avuto atteggiamenti personali opinabili e non condivisibili. Io personalmente non l’ho conosciuto, che siano pettegolezzi o verità non posso dirlo, ma in ogni caso questo non deve far passare in cattiva luce le sue scoperte. Le 5 Leggi Biologiche sono dimostrabili scientificamente, Hamer stesso sfidava chiunque a portare il caso di un solo paziente che non dimostrava la verità delle prime tre leggi.

A chi consiglierebbe di partecipare all’evento sulle 5 Leggi Biologiche di giovedì?

A tutti indistintamente! Chi sta vivendo un momento difficile ma anche a chi sta bene. Quando si è tranquilli e non si hanno preoccupazioni e malessere è il momento migliore per interessarsi al proprio corpo. Capire che a forti emozioni corrispondono segnali elettrici del corpo e collegamenti con le sue parti strutturali. Nel caso poi la vita presenti momenti difficili di malessere si ha un’arma in più e un livello di comprensione maggiore su quello che ci sta succedendo. Portare la conoscenza delle 5 Leggi Biologiche alle persone è importantissimo, proprio per questo son felicissimo di poter intervenire all’evento organizzato dal poliambulatorio Rebellato Fisiomedical Center e di far parte dell’Associazione Daleth che porta avanti anch’essa l’obiettivo di una conoscenza chiara e pulita sulle 5 Leggi Biologiche.

Leggi tutti gli articoli sulle 5 Leggi Biologiche qui.

evento-def1

bottone-2

Facebook Comments

You may also like

Social Tg+ 21 dicembre ed. mattino

Cronaca. Officina abusiva gestita da nigeriani a Quinto.