Brioches e cappuccino tra imprenditori. Ecco la nuova iniziativa di Ascotrade

Brioches e cappuccino tra imprenditori. Ecco la nuova iniziativa di Ascotrade

- in Cronaca, Le ultime
1299
0
busolin

Si sono ritrovati alle 7.30 in punto alla sede di Ascotrade a Pieve di Soligo. E invece di carte, documenti e altro, sul tavolone della sala riunioni c'erano brioches, cappuccini, pasticcini e succhi di frutta.

Attorno al tavolo una ventina di imprenditori che tra un sorriso, uno sbadiglio e una stretta di mano si sono scambiati idee, progetti iniziative. Un nuovo modo di fare rete, imprenditoria, in uno spazio che solitamente gli imprenditori utilizzano per fare colazione o entrare nei luoghi di lavoro. Trascinatore dell'iniziativa Stefano Busolin, presidente di Ascotrade.

Che dichiara : "C'era uno spazio libero, quello del mattino presto. Ho pensato di riempirlo in questo modo così dinamico, dialettico. Facendo parlare tra loro gli imprenditori per far nascere sinergie, amicizie e occasioni di lavoro. Una ventina di posti disponibili, al momento. E in un attimo sono stati riempiti tutti. L'idea è piaciuta, ho percepito entusiasmo. Noi come Ascotrade siamo presenti in ben quattro regioni. Intanto si parte dalla provincia di Treviso, l'idea è piaciuta molto. Allargheremo ad altre zone del triveneto e non solo".

Facebook Comments

You may also like

A Beppe Marotta il Radicchio d’Oro per lo Sport. La nostra intervista in esclusiva

La sua esperienza al Venezia, sotto la dirigenza