Bufale-gate: Berlusconi e i 100 milioni ai terremotati

Bufale-gate: Berlusconi e i 100 milioni ai terremotati

- in Cronaca, Le ultime
237
0
silvioberlusconi-640x356

Sul numero di gennaio di Notizie Plus, in questi giorni in edicola, la nostra inchiesta sulle bufale in rete scoperchia il vaso di pandora sulla crescente emmoragia di fake news, che sta dilagando su Facebook e nel web in generale.

La più colossale bufala che circola in questi giorni, evidentemente studiata ad arte per guadagnare facile audience, riguarda il chiacchierato cittadino italiano: Silvio Berlusconi dona 100 milioni di euro ai terremotati dell’Abruzzo. La natura fasulla della bufala, uscita ieri su Il Giornale Italiano (un sito già noto per la scarsa credibilità delle notizie pubblicate), è ormai già acclarata: ma nel frattempo ha fatto il giro dei social, rastrellando migliaia di like e condivisioni e diffondendo malinformazione in lungo e in largo per il web.

Effetto collaterale di questo “mercato delle bufale” è la nascita di siti che studiano fake news ad hoc con lo scopo di massimizzare le visualizzazioni, e quindi l’indicizzazione web.

Eccone il testo integrale:

Continua l’ondata di beneficenza a favore delle Popolazioni del Centro-Italia colpite dal disastro, per ultimo infatti si è aggiunto Silvio Berlusconi, che (in base a quanto appreso da alcune fonti) avrebbe appena annunciato di voler donare la cifra di 100 Milioni di Euro. Il mondo intero si commuove davanti a un gesto di umana generosità.

Ecco le parole che sarebbero state dette dell’ex Premier:

”E’ terribile quello che è accaduto al nostro Paese, accendo la tv e sento che il numero delle vittime continua a crescere, non voglio neanche lontanamente immaginare in che condizioni siano gli sfollati del centro Italia, colpiti duramente da quest’ondata di gelo. Ed è proprio in  questo momento di terribile difficoltà per il Popolo Italiano, che ci troviamo a riscoprire quei sentimenti di solidarietà, che forse per troppo tempo abbiamo dimenticato. Non posso e non voglio restare indifferente ed è proprio per questo che ho deciso di  donare 100 Milioni di Euro per far si che la situazione migliori e che molte più persone possano finalmente ritrovare la serenità che ogni cittadino del mondo dovrebbe avere. Farò di tutto per garantire che questi soldi arrivino a tutti i bisognosi, c’è chi ha perso la casa, chi ha perso i propri cari, ma vi prometto che nessuno di voi sarà dimenticato. Per i milionari come me questi gesti sono d’obbligo, e dovrebbero essere fatti all’ordine del giorno.

Non scorderò mai l’affetto che il popolo italiano ha nutrito per me in questi anni, sono stato amato, criticato, odiato, ma per me sono e saranno sempre i miei fratelli. Prego per le famiglie delle vittime e chiedo all’attuale governo di intervenire. Ad esempio è inconcepibile che quasi 30 milioni di euro (donati da privati benefattori) siano bloccati nelle banche e non possano essere utilizzati. Con affetto Silvio Berlusconi”.

Facebook Comments

You may also like

Treviso Creativity Week, boom iscrizioni al concorso Startup

Treviso Creativity Week 2018, decolla la settimana dedicata