Entra nel vivo il Sile Jazz festival

Entra nel vivo il Sile Jazz festival

- in Cronaca, Le ultime
164
0
la-rassegna-sile-jazz.-lintervista-al-direttore-artistico-alessandro-fedrigo.

Il Sile Jazz, il festival del Jazz è arrivato all'ottava edizione. E porta il titolo di Suoni Senza Frontiere, e accompagnerà l'estate trevigiana dal 13 al 28 luglio. 

Due gruppi musicali saranno protagonisti del week end di venerdì 5 e sabato 6 luglio:
Reis Demuth Wiltgen e Sigurtà Onorati Paternesi. Venerdì 5 luglio suoneranno i Reis Demuth Wiltgen alla Loggia dei Cavalieri a Treviso : 
Michel Reis: piano ; Marc Demuth: double bass ; Paul Wiltgen: drums. L'ingresso è libero. Il trio è formato da tre fra le migliori firme del Lussemburgo. Ospiti, tra gli altri, anche del tour di Joshua Redman, il loro repertorio - tra jazz moderno e ambient europeo - è stato  trascritto anche per l'Orchestra Filarmonica del Lussemburgo, condotta da Vince Mendoza. Sabato 6 luglio Un viaggio tra musica e arte tra Istrana, Castelfranco, le Ville Venete e la natura. Questo il programma : ore 15.45
Ritrovo presso Villa Lattes, ad Istrana. Ore 16.00 : Partenza del tour guidato "Istrana-Castelfranco: tra ville venete e natura", organizzato da Cycling in the Venice Garden. Ore 19.30 : ritorno previsto tra le 19.00 e le 19.30 presso Villa Lattes, ad Istrana. In occasione di Sile Jazz è stato ideato un percorso cicloturistico che parte da Istrana e si snoda fino alla bella città murata di Castelfranco Veneto per 40 km (percorribile andata e ritorno in circa 3 ore e mezza). Sono numerosi i punti di interesse che si possono ammirare durante questo itinerario, partendo da Villa Lattes ad Istrana, e passando per Villa Corner della Regina e il Gran Bosco dei Fontanassi. Un percorso che permette di realizzare un perfetto connubio tra natura e cultura. Maggiori notizie su: www.cyclinginthevenicegarden.it 
E ancora. Un grande evento quello del 12 luglio con Jousha Redman Quartet. Redman è riconosciuto come uno dei migliori sassofonisti degli ultimi 25 anni a livello internazionale. Accompagnato da altre tre star, suona a Treviso il 12 luglio. E poi il 26 luglio ci sarà il per la Crociera Jazz che si sta già riempiendo. Il profumo d'arte e natura, la magia del suono a bordo di una barca nella Laguna sono irresistibili.

Facebook Comments

Leggi anche

Domenica vernice per l’Imoco Volley a Conegliano

Le Pantere scendono in piazza e si presentano