Inaugurati i nuovi uffici Iat in Piazza Borsa. La vetrina del turismo in centro a Treviso

Inaugurati i nuovi uffici Iat in Piazza Borsa. La vetrina del turismo in centro a Treviso

- in Cronaca, Le ultime
138
0
Featured Video Play Icon

Sono stati inaugurati in Piazza Borsa a Treviso i nuovi uffici Iat. Ovvero uffici di informazione e accoglienza turistica. Una vetrina sulla piazza cittadina ma soprattutto una vetrina nel centro storico per accogliere i turisti e chi visita la nostra città anche solo per gli eventi culturali, festival musicali o mostre. Gli uffici dello Iat si trovavano in precedenza in Via Venier all'interno della sede dell'Ascom anche se la collocazione naturale sarebbe stata poprio in centro città. E da mercoledì 6 giugno finalmente la sede è operativa. Inaugurata alla presenza dell'Assessore Regionale al Turismo della Regione Veneto e di Mario Pozza presidente di Unioncamere del Veneto sarà veramente la vetrina turistica di Treviso e della Marca Trevigiana, grazie alla collaborazione con le Camere di Commercio, i consorzi e soprattutto la dinamicità del presidente di Marca Treviso, Gianni Garatti e del suo direttore Alessandro Martini , che sentiamo ai microfoni di Tina Ruggeri, direttore di Tg Plus e Notizie Plus.

l'intervista di Alessandro Martini al link....

Il visitatore della Marca Trevigiana potrà così rivolgersi agli uffici di informazione ed accoglienza turistica (IAT) presenti nel territorio provinciale dove, grazie all`assistenza di personale qualificato, potrà usufruire dei seguenti servizi:

-  informazioni sulle risorse turistiche del territorio con distribuzione del relativo materiale illustrativo;

- informazioni sulle strutture ricettive

- proposte di itinerari turistici e culturali

- divulgazione dell`elenco delle figure professionali turistiche

- informazioni su eventi e manifestazioni

- informazioni su orari dei mezzi di trasporto pubblico urbano, extraurbano, fluviale locale e ferroviario

- indicazioni su luoghi di ristoro, punti vendita e servizi vari.

Facebook Comments

You may also like

I comitati di rugby di Veneto e Friuli si scusano per le aggressioni nella partita Polcenigo – Oderzo

In merito alla vicenda della partita Polcenigo -