Jesolo, controlli anti-alcol. Sanzionato un mini market

Jesolo, controlli anti-alcol. Sanzionato un mini market

- in Cronaca, Le ultime
224
0
I controlli notturni della polizia locale a JesoloI controlli notturni della polizia locale a Jesolo

Sono proseguiti anche nel corso dell'ultima notte i controlli predisposti dalla polizia locale per il rispetto dell'ordinanza anti-alcol sul litorale di Jesolo. Nel corso di uno specifico servizio tra le 2 e le 4 di questa notte, gli agenti hanno accertato la violazione dell'ordinanza che vieta il consumo di alcol in strada da parte di un quasi cinquantenne del Trevigiano. L'uomo, controllato nella zona di piazza Mazzini, è stato sanzionato. Un'ulteriore sanzione per la violazione dell'ordinanza è stata contestata a un mini market della zona di piazza Nember. Si è accertato che il gestore aveva venduto alcolici oltre l'orario consentito. In fine, tra piazza Mazzini e piazza Aurora, sono stati multati un 18 enne e cinque minorenni, tutti 17 enni e del Trevigiano. I giovanissimi sono stati sanzionati per la detenzione e il consumo di alcolici su area pubblica.

E' stato predisposto, inoltre, un servizio di controllo stradale all'altezza della rotatoria Frova. Controlli finalizzati alla prevenzione della guida in stato di ebbrezza. Sono stati controllati 35 veicoli e 72 persone (tra conducenti e passeggeri). È stata elevata una sanzione per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. Mentre tre sanzioni sono scattate ad altrettanti automobilisti. Sono stati trovati sprovvisti (per dimenticanza) della patente di guida.

Da segnalare che vari controlli erano stati svolti anche durante la mattinata di sabato. Si è trattato, nello specifico, di un servizio mirato alla repressione dell'uso del cellulare alla guida. In questo caso sono state 5 le violazioni accertate. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni e s'intensificheranno in vista dell'arrivo del Ferragosto. A Jesolo i servizi di controllo interforze proseguono, dunque, con cadenza settimanale, per assicurare il rispetto delle norme e garantire una vacanza in tranquillità ai turisti. Oltre ad accertare il rispetto della normative anti contagio, che prevede il divieto di assembramenti. Dopo un inizio estate turbolento, la situazione sembra essere diventata molto più tranquilla.

Facebook Comments

Leggi anche

Cavallino-Treporti, inaugurata la nuova ciclabile in via Fausta

A Cavallino-Treporti si sono conclusi i lavori per