Nigeriano fermato a Treviso per la seconda volta senza patente

Nigeriano fermato a Treviso per la seconda volta senza patente

- in Cronaca, Le ultime
1538
0
polizia municipale

E’ successo giovedì scorso in viale 4 novembre intorno alle 19: la pattuglia della Polizia Locale impegnata in normali controlli stradali, ha fermato un veicolo alla cui guida risultava esserci un uomo, di origine Nigeriana, già fermato un anno fa e già indagato per utilizzo di automezzi senza la patente di guida; ad aggiungersi al tutto anche l’utilizzo di un documento falso per la guida di automobili.

Il nigeriano, E.T., ventiseienne residente a Treviso, è stato sanzionato seguendo il Dlgs del 15/01/16,  in vigore da questo febbraio, che di fatti depenalizza il precedente reato e lo riduce ad una sanzione amministrativa di 5 mila euro, ridotta a 3.500 se pagata entro tre giorni.

Al momento il veicolo è sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi e affidato al proprietario che qualora non dovesse saldare la multa dovrà riconsegnare e mettere all’asta per sopperire alle spese.

Qualora il giovane fosse ripescato a guidare senza patente, questa volta verrà arrestato per recidiva con una pena fino ad un anno e totale confisca del veicolo.

Matteo Venturini

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia