Cinema sotto le stelle
Cinema sotto le stelle

Si apre una settimana all’insegna del grande cinema e del teatro all’aperto per accompagnare le calde serate estive di agosto. Di seguito alcuni focus e il calendario degli eventi nel territorio comunale da oggi, lunedì 3 agosto, a domenica 9 agosto.
A causa del maltempo lo spettacolo di questa sera di Cinemoving alla Gazzera è stato rinviato al 7 settembre. Rinviato a data da destinarsi anche lo show di Teatro Sottocasa “Mi porti al parco?! Racconti animati per famiglie” in programma questo pomeriggio al Circus di Chirignago, mentre la proiezione di “Cattive Acque” in piazza Mercato a Marghera per “Cinema sotto le Stelle” sarà recuperata lunedì 24 agosto.

Le proposte del Settore Cultura

Cinema sotto le stelle

Nell’arena di Piazza Mercato, per Marghera Estate, ogni sera un appuntamento diverso con Cattive acque, Il libro della jungla, Parasite, L’ufficiale e la spia, 1917, Il giorno più bello del mondo, Judy. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.15.

Lunedì 3 agosto (SERATA RINVIATA A LUNEDI’ 24 AGOSTO)
Cattive acque 
USA 2019 – Drammatico – durata 126’ Regia di Todd Haynes. Con Mark Ruffalo, Anne Hathaway, William Jackson Harper, Tim Robbins
La vera storia della lotta legale di Robert Bilott contro la compagnia chimica DuPont dopo lo scandalo dell’inquinamento idrico nella città di Parkersburg.

Martedì 4 agosto
Il libro della jungla
USA 2016 – Avventura – durata 105’ Regia di Jon Favreau. Con Idris Elba, Scarlett Johansson, Lupita Nyong’o, Christopher Walken, Giancarlo Esposito.
Un nuovo adattamento live action del popolare romanzo per ragazzi di Kipling, prodotto dalla Walt Disney.
Vincitore di 1 Oscar e 1 Bafta

Mercoledì 5 agosto
Parasite
Corea del Sud 2019 – Drammatico – durata 132’ Regia di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Lee Sun-kyun, Yeo-jeong Jo, Choi Woo-Sik
Il film Coreano che ha sbancato gli Oscar 2020 assolutamente da non perdere.
Vincitore di 4 Premi Oscar, Palma d’Oro a Cannes, 1 Golden Globe, 2 Bafta

Giovedì 6 agosto
L’ufficiale e la spia
USA 2019 – Storico – durata 126’ Regia di Roman Polanski. Con Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner
Gennaio 1895, Alfred Dreyfus, capitano dell’esercito francese, viene dichiarato colpevole di alto tradimento per aver passato segreti militari all’Impero tedesco. Nello stesso periodo, Georges Picquart, ufficiale dell’esercito francese, guadagna la promozione a capo della Sezione di statistica, la stessa unità del controspionaggio militare che aveva accusato Dreyfus e si accorge che il passaggio di informazioni al nemico non si è ancora arrestato. Dreyfus è davvero colpevole?
Vincitore di 1 premio al Festival del Cinema di Venezia

Venerdì 7 agosto
1917
Gran Bretagna 2019 – Drammatico – durata 110’ Regia di Sam Mendes. Con Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden, Colin Firth, Benedict Cumberbatch
6 aprile, 1917. Blake e Schofield, giovani caporali britannici, ricevono un ordine di missione suicida: attraversare le linee nemiche e consegnare un messaggio cruciale che potrebbe salvare la vita di 1600 uomini. Un piano-sequenza eroico che sposta più in là il fronte della grande guerra al cinema.
Vincitore di 3 Premi Oscar, 2 Golden Globes, 7 Premi BAFTA

Sabato 8 agosto
Il giorno più bello del mondo
Italia 2019 – Commedia – durata 104’ Regia di Alessandro Siani. Con Alessandro Siani, Stefania Spampinato, Giovanni Esposito
Arturo Meraviglia, gestore di un teatro ormai chiuso e travolto dai debiti, un giorno riceve un’eredità da un lontano zio. Illudendosi di poter saldare tutte le obbligazioni verso i suoi dipendenti, si ritrova invece a dover occuparsi di due bambini: Gioele e Rebecca.

Domenica 9 agosto
Judy
Gran Bretagna 2019 – Biografico – durata 118’ Regia di Rupert Goold. Con Renée Zellweger, Jessie Buckley, Finn Wittrock
Renée Zellweger dà respiro ad un film d’ispirazione teatrale con un’interpretazione da brividi, che non verrà dimenticata.
Vincitore di 1 Premio Oscar, 1 Golden Globe, 1 Premio BAFTA

Cinemoving

La rassegna di proiezioni “sotto casa”, questa settimana spazia tra Gazzera, Serra dei Giardini a Castello, Burano, Parco Albanese a Mestre e Favaro Veneto con una serie di titoli che stuzzicheranno gli appetiti di molti: Made in Italy, Un re allo sbando, Nelle tue mani, il GGG – Il Grande Gigante Gentile, Suburra, La pazza gioia e Il palazzo del vicerè. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.15.

Lunedì 3 agosto (SERATA RINVIATA AL 7 SETTEMBRE PER MALTEMPO)
Gazzera
Made in Italy (Italia, 2018, 104’) film drammatico, di Luciano Ligabue

Giovedì 6 agosto
Castello, Serra dei Giardini
Un re allo sbando (King of the Belgians, Belgio, Paesi Bassi, Bulgaria, 2016, 94’) film commedia, di Peter Brosens, Jessica Woodworth

Venerdì 7 agosto

Burano
Made in Italy (Italia, 2018, 104’) film drammatico, di Luciano Ligabue

Mestre, Parco Albanese, Piazza Divisione Acqui
Nelle tue mani (Au bout des doigts, Francia, 2018, 105’) film commedia, di Ludovic Bernard

Sabato 8 agosto
Burano
Il GGG – Il Grande Gigante Gentile (The BFG, USA, G.B., Canada, 2016, 117’) film avventura, di Steven Spielberg

Sabato 8 agosto

Mestre, Parco Albanese, Piazza Divisione Acqui
Suburra (Italia, 2015, 130’) film drammatico, di Stefano Sollima

Favaro, dietro al Municipio
La pazza gioia (Italia, Francia, 2015, 118’) film commedia drammatica, di Paolo Virzì

Domenica 9 agosto
Favaro, dietro al Municipio
Il palazzo del viceré (Viceroy’s House, G.B., India, 2017, 106’) film storico drammatico, di Gurinder Chadha

Per informazioni più dettagliate e modalità di accesso agli eventi, consultare il sito www.culturavenezia.it e i canali social del Settore Cultura.

Le proposte del Teatro Stabile del Veneto in collaborazione con il Comune di Venezia

Teatro “Sottocasa”

Fino al 2 settembre le proposte del Teatro Stabile del Veneto in collaborazione con il Comune di Venezia riportano lo spettacolo dal vivo tra i parchi, le piazze e le ville della laguna e della terraferma. Due produzioni dello Stabile del Veneto per 12 serate pensate per i più piccoli e le loro famiglie: “Ucci! Ucci!” e “Mi porti al Parco”. La rassegna, che recupera la tradizione orale veneta del “Filò”, è promossa nell’ambito del progetto “Estate 2020. Musica, teatro, sport e cinema tra terra e laguna” cofinanziato dall’Unione Europea – Fondi Strutturali e di Investimento Europei | Programma Operativo città Metropolitane 2014-2020.

Mi porti al parco?! Racconti animati per famiglie

Susi Danesin porta il pubblico di bambini e adulti a viaggiare in posti fantastici, a ridere di personaggi buffi e strampalati e a sognare di possibili mondi, attraverso la letteratura per ragazzi. Storie di desideri.  Storie di pazienza e un pizzico di follia. Ogni incontro sarà ricco di storie raccontate attraverso la capacità mimica e ritmica-sonora della narratrice che partirà dal libro per integrarlo fisicamente alla propria drammaturgia coinvolgendo il pubblico… a debita distanza. Questi racconti sono stati proposti durante il lockdown per Famiglie Connesse, iniziativa di teatro on-line dello Stabile del Veneto.Susi Danesin, attrice e formatrice teatrale, da anni si occupa di promozione della lettura e teatro ragazzi, mettendo insieme la sua esperienza nel teatro corporeo alle narrazioni tratte dalla letteratura per l’infanzia.

3 agosto, ore 18
Chirignago: Circus Chirignago (via Fratelli Cavanis) – SPETTACOLO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI PER MALTEMPO

4 agosto, ore 18
Mestre: Giardini di via Piave

6 agosto, ore 18
Venezia: Giudecca, Corte dei Cordami

La Terrazza del Blue Moon

Serate dedicate alla magia della luna, in un luogo magico già di per sé, che torna dopo diversi anni ad ospitare spettacoli. Si tratta di “La Terrazza del Blue Moon”: un contenitore di eventi che ogni venerdì e sabato fino al 12 settembre al Lido, dalle 18.30 in poi, proporrà al chiaro di luna musica, dj set, danza, teatro e, non poteva essere altrimenti, cinema. La kermesse, organizzata da Venezia Spiagge in collaborazione con Vela spa e inserita nel palinsesto di “Le città in festa – estate”, vede come direttore artistico Maurizio Agosti, alias il “Principe Maurice”. Ingresso limitato a 200 posti (con prenotazione consigliata), in osservanza delle normative anti-Covid.