Imoco, la Coppa Italia è tua! Mazzanti “E’ solo l’inizio”

Imoco, la Coppa Italia è tua! Mazzanti “E’ solo l’inizio”

- in Le ultime, Sport
241
0
Festa-Imoco-in-vetta-696x463

Prima il 3-1 a Novara in semifinale, poi lo spettacolare 3-0 (25-23, 25-22, 25-23) contro Modena nella finalissima di ieri: l'Imoco Volley non si ferma più, e vince anche la Coppa Italia. In un Mandela Forum gremito per le Final Four della Samsung Galaxy A Cup, Conegliano ha lasciato solo le briciole alle avversarie. In questo momento sembra davvero che le Pantere Gialloblu, pur prive di una fuoriclasse come Samantha Bricio, giochino un altro sport rispetto a tutte le squadre rivali: toccando ferro, è un ottimo segnale in vista dell'atto conclusivo della Champions League di volley femminile, che l'Imoco giocherà in casa, al Palaverde di Villorba, il 22 e il 23 aprile.

Difficile stabilire chi abbia i maggiori meriti nella performance di ieri: da capitan Ortolani alla "solita" Robin De Krujif, passando per le new-entry Fawcett e Robinson (rinforzi statunitensi arrivati a gennaio, e già inseriti alla perfezione nei meccanismi di Mazzanti), senza dimenticare l'estro della Skorupca e il senso tattico di Monica De Gennaro, libero titolare della Nazionale Italiana non a caso.

"Il segreto è che siamo una vera squadra, adesso", ha commentato Serena Ortolani. E nelle sue parole si capisce quale sia, più d'ogni altro, il valore aggiunto dell'Imoco: Davide Mazzanti, un allenatore che quest'anno ha saputo ricreare dalle fondamenta una formazione probabilmente ancor più forte e coesa di quella che un anno fa consegnò a Conegliano il primo tricolore della sua storia.

Proprio il tecnico dell'Imoco, sull'onda dell'entusiasmo per la vittoria, ha lasciato il Mandela Forum con un proclama da vincente: "Questo è solo l'inizio". Messaggio ricevuto, care rivali d'Europa?

Facebook Comments

You may also like

Aspettando MoohRun, torna la corsa di Natale de La Butto in Vacca

Tanto attesa come l’arrivo del Babbo di bianco