Inferno bianco: al Rigopiano arriva la squadra speciale dei super pompieri veneti

Inferno bianco: al Rigopiano arriva la squadra speciale dei super pompieri veneti

- in Cronaca, Le ultime
2169
0
immagini.quotidiano.net

Mentre il numero dei dispersi nella tragedia dell'hotel Rigopiano continua a salire drammaticamente (ad oggi sono 24), aumenta anche il contigente di soccorritori impiegati. Da ogni parte d’Italia continuano ad arrivare a Farindola squadre speciali USAR, i vigili del fuoco specializzati nel salvataggio di persone sotto le macerie. Anche Treviso e Venezia Mestre danno il loro importante contributo: coordinati dall’ingegner Giuseppe Quinto, membri scelti dell’USAR trevigiano sono partiti nella notte per l’Abruzzo, assieme ad una colonna di vigili del fuoco mestrini.

image

Il costante ricambio tra vigili del fuoco è fondamentale: la delicatezza delle operazioni di soccorso all’hotel Rigopiano richiede un’adeguata e incessante profusione di forze fresche. Ogni secondo può risultare vitale per chi è ancora lì sotto, appeso alla sopravvivenza con un filo, bloccato dentro un’oscura prigione di neve e calcestruzzo.

usar

Al momento i superstiti tratti in salvo ammontano a 9: l’augurio della squadra speciale partita nottetempo dal Veneto orientale e giunta a destinazione fra strade dissestate e mille ostacoli naturali, è che i suoi eroici pompieri possano restituire alla luce perlomeno ancora qualche vita umana. Il tempo stringe.

Facebook Comments

You may also like

“Il Muro”: emozioni e testimonianze al Teatro Del Monaco

"Dall'altra parte avevo mia figlia piccola. Quella notte